Autore

ImmacolataCoraggio

Condividi

Se qualcuno ruba un fiore per te. di I. Coraggio

In una vecchia pubblicità un uomo rubava un fiore per regalarlo ad una bella sconosciuta ed una voce in sottofondo diceva "se qualcuno ruba un fiore per te , sotto sotto c'è..." .

Non ricordo cosa ci fosse sotto, credo un profumo. Certo il messaggio che io ricevevo era: se qualcuno ruba un fiore per te, sei una persona speciale.

E mentre cammino al mattino e "rubo" ogni giorno qualche fiore per me mi torna sempre in mente. Ogni mattina prima di cominciare a lavorare al PC, cammino un po' ammirando il lago, la cui vista mai mi stanca, per i vicoli di Montefiascone, per sterrate e sentieri.  E colgo qualche fiore da mettere nei  miei due bicchierini portafiori in casa per riportarmi un po' di colore e vita in casa. Spesso fiori selvatici: margheritine, malva, pisello odoroso, papaveri, spighette.

A volte come oggi passando davanti ad una pianta carica di gelsomino o di rose ne prendo uno. E mentre colgo questi piccoli regali di luce e li riporto a casa con me, mentre lavoro con davanti agli occhi questo piccolo squarcio di primavera, penso: se qualcuno ruba un fiore per me sono una persona speciale, una persona da amare, una persona amata. Mi piace molto cominciare la giornata così, con un piccolo gesto di amore ed attenzione verso me stessa e un pensiero di gioia e gratitudine per la vita.

Oggi regalo questo bocciolo di rosa a te che leggi: guardalo e pensa che se ho rubato un fiore per te, sei una persona speciale, una persona da amare, una persona amata.

Immacola Coraggio