Il Cammino di Assisi

Il Cammino di Assisi e' un itinerario di 13 tappe che unisce Dovadola, in provincia di Forli', alla citta' di San Francesco.E' nato dal lavoro di un gruppo di volontari e parroci, che si sono ispirati al Cammino di Santiago, ed hanno strutturato una piccola rete di rifugi che offrono ospitalita' spartana a prezzi molto contenuti.

I volontari hanno creato un'associazione che si occupa della promozione del progetto tramite il sito www.camminodiassisi.it, della distribuzione della credenziale, del rilascio del Testimonium, detto Assisiana, e soprattutto del coordinamento delle strutture ricettive, che sono accessibili esclusivamente dai pellegrini soci.

Chi vuole affrontare il Cammino deve quindi 'prenotarsi' tramite posta elettronica e iscriversi all'Associazione, che deve dare la conferma della disponibilita' di posti.

L'associazione preavverte tutti i rifugi, il che consente di semplificare l'organizzazione del viaggio. Inoltre alla partenza del cammino il parroco di Dovadola consegna la credenziale e la cartoguida del percorso.

Il modello organizzativo interessante, ma soprattutto i racconti entusiasti di alcuni amici camminatori, mi hanno convinto a scegliere questo viaggio tra le varie possibilita' per il mio cammino estivo insieme a Susanna, mia moglie.

A noi si sono uniti altri otto amici: alcuni camminatori esperti, altri al loro primo viaggio a piedi.