Autore
SerenaLari SerenaLari

Profilo di Serena Lari

Serena Lari nasce nella provincia mantovana all’inizio degli anni ’80, ma è in  Brianza che affonda subito le sue radici.
A tre anni impara a decifrare le scritte sulle etichette delle bottiglie dell’acqua, ma si accorge presto che i libri possono essere molto più interessanti. Trascorre l’infanzia tra prati contaminati da Chernobyl e storie di carta stampata.  
Cresciuta, -ma appena un pochettino- si dedica allo studio della natura e del suo rapporto con la vita dell’uomo.  Lavora in un’Università facendo ricerca sui rischi naturali.
Le piace annegare i pensieri nelle pagine di un libro, fotografare frammenti delle sue giornate, scrivere a matita e mangiare il cioccolato. Si interessa di stili di vita sostenibili e usa l’automobile il meno possibile. Adora viaggiare lentamente, a piedi o in bicicletta, perché non ha fretta di arrivare da nessuna parte.

Articoli

La leggerezza di essere nomadi

La saggezza orientale ci ha sempre suggerito che quello che conta, in un cammino, non è tanto la destinazione finale, ma piuttosto quanto riusciamo a sentirci felici percorrendolo […]

Chiudersi la porta alle spalle

Chi è uscito dalla porta ha già fatto la parte più difficile del viaggio’. E’ un proverbio olandese che parla del primo immediato gesto di un cammino. Staccarsi dalle consuetudini e dal ritmo automatico dei giorni per aprirsi un orizzonte diverso, dove tutto è scelta, consapevolezza e apertura all’ignoto […]

Pagine di diario

Mappa

Visualizza la mappa ingrandita