Il Cammino dell'Amore 2012

Gli Artigiani dell'Amore e Punto A Capo ONLUS organizzano la seconda edizione de Il Cammino dell'Amore, 7 giorni di cammino da Roma a Terracina, dal 31 agosto al 7 settembre.

In Europa sta avvenendo un'intensa rivitalizzazione delle vie di pellegrinaggio. C'è un rinnovato interesse per il cammino in sé, con tutti i benefici che esso porta, e una sempre maggiore attenzione ai processi storico-culturali di cui queste vie sono protagoniste nella formazione identitaria della comunità. Tale fenomeno ha un significato profondo poiché le vie di pellegrinaggio costituiscono la matrice originaria attorno alla quale il territorio si organizza. Esse veicolano attraverso il passaggio delle persone, un'inestimabile ricchezza di informazioni determinanti per lo strutturarsi delle identità individuali e collettive.   ll Cammino dell'Amore si inserisce in questo contesto, nel territorio attraversato dalla Francigena del Sud, precisamente nel tratto Roma-Terracina. Questo segmento, a differenza di quello a nord di Roma, è ancora poco conosciuto, frequentato e valorizzato, pur essendo fondamentale nella rete viaria antica e ricchissimo di storia, arte e bellezze naturali.
ll Cammino dell'Amore vuole affrontare senso di separazione, mancanza di spirito di appartenenza alla collettività, superficialità culturale e sfruttamento della natura, tutte problematiche relative al rapporto tra uomo, territorio e comunità. Tale atteggiamento dà luogo a fenomeni altamente degradanti: sradicamento, de-responsabilizzazione, disgregamento del tessuto sociale, abusivismo edilizio, smaltimento illegale dei rifiuti, sfruttamento indiscriminato delle risorse. Alla base c'è un preciso modello di sviluppo, che prevede un tipo di relazione con la natura e con gli individui incompatibile con la sostenibilità della vita, sotto punti di vista materiali e umani.

ll Cammino dell'Amore vuole contribuire alla ricerca di nuovi stili di vita, più attenti e consapevoli dell'interdipendenza tra uomo e ambiente e tra individui parte di un'unica collettività.

Durante tutto il percorso Ilaria Cusano e Sandro Pravisani, rispettivamente Personal coach ed esperto di Geografia sacra, condurranno un workshop su questi temi avvalendosi di meditazioni, pratiche di esplorazione della coscienza e connessione con antichi luoghi sacri lungo il Cammino.

La partecipazione è gratuita.

Contatti: ilaesan@gmail.com
www.fareamore.blogspot.com