Il mezzo di trasporto più salutare nello smog: la bicicletta

La King's College di Londra, in collaborazione con Healthy Air Campaign e il Camden Council, ha dato via a un esperimento che oltre a ribadire che la scelta della bicicletta è più salutare e assolutamente non inquinante, ha dimostrato che i ciclisti sono i meno esposti ai livelli di concentrazione degli agenti inquinanti nelle nostre città.

É stato effettuato un test su sei persone. Quattro hanno percorso lo stesso tragitto con mezzi di trasporto diversi: a piediin biciclettain autobus e in macchina.
Gli altri due invece, a piedi e in bicicletta, hanno percorso strade alternative meno trafficate. Alla fine del percorso è stata
 monitorata la loro esposizione all'inquinamento atmosferico attraverso un particolare strumento, appositamente creato per l'esperimento, che ha registrato i livelli di balck carbon a cui sono stati esposti.
I risultati sono sorprendenti.
Il più alto tasso di inquinamento assorbito è in macchina, segue l'autobus, il pedone e infine la bicicletta. Il guidatore in macchina assorbe otto volte in più l'inquinamento che un ciclista
Questo perché l'automobilista respira l'aria dell'abitacolo all'interno di una lenta coda di traffico che tramite l'aereazione fa penetrare tutti i gas delle macchine intorno, mentre il ciclsta e il pedone ci passano accanto. In particolare il ciclista essendo più veloce evita agilmente le code delle automobili.

Fonte: Il cambiamento