Il primo passo - come e perché mettersi in cammino

Alberto Conte terrà a Sala Biellese (BI) dal 27 al 29 Novembre 2015 un seminario itinerante, dedicato a tutti coloro che desiderano viaggiare a piedi verso Santiago, Roma o percorrere gli altri grandi cammini, ma non pensano di esserne all'altezza (oppure hanno solo bisogno di qualche informazione!)

Due giorni dedicati:

A chi pensa che la lentezza sia rivoluzionaria
A chi sospetta che camminare non sia solo un’attività fisica
A chi vuole scoprire la bellezza della mente in cammino
A chi vuol conoscere i camminatori, i pellegrini, i viandanti, i girovaghi, i flâneur dai tempi antichi ad oggi…


Inoltre:

A chi dice «non ce la farò mai»
A chi crede che bisogna essere allenati
A chi non sa da dove cominciare a organizzare il viaggio
A chi non ha mai preparato uno zaino
A chi non ha mai avuto una vescica
A chi pensa di non poter fare a meno di certe comodità
A chi crede che ci si possa perdere … e, a volte, succede!
A chi ha paura di fare brutti incontri (tra i quali quello con se stesso)
A chi non ha mai visto da vicino la Via Lattea
A chi crede, a chi non crede, a chi non sa

 

Spesso chi sogna di partire verso Santiago, Roma o Assisi è intimorito dalla prospettiva di percorrere a piedi centinaia di chilometri marciando per giorni e giorni. La nostra vita ci ha abituato ad utilizzare l’auto o altri mezzi di trasporto anche per gli spostamenti più piccoli, e raramente camminiamo a lungo. 

Anche chi è più abituato a camminare, in genere lo fa solo in montagna, o nei parchi, e guarda con diffidenza alla prospettiva di attraversare a piedi l’Italia e la Spagna, uscendo spesso dai sentieri per percorrere strade asfaltate, talvolta trafficate.

Eppure oggi solo il viaggio a piedi ci consente di capire un territorio in tutte le sue sfaccettature, accettandone la bruttezza per apprezzarne di più la bellezza. Solo a piedi si riscopre il fascino dell’incontro, il valore di un sorriso, il significato autentico dell’ospitalità.

Un lungo viaggio a piedi, in particolare il primo lungo viaggio a piedi, è quasi sempre un’esperienza straordinaria, in grado di cambiare profondamente una persona. Ed è un’impresa alla portata di chiunque goda di buona salute. Ma come dice Lao Tzu, filosofo cinese:
 “Un viaggio di mille miglia comincia sempre con il primo passo”

Il passaggio più difficile, il momento più critico, è la decisione di partire, di separarsi dalla routine, di mettersi in gioco. Nel nostro corso vogliamo raccontarvi la bellezza e le difficoltà del cammino, ascoltando e leggendo i racconti dei grandi e dei piccoli viaggiatori, e fornendovi informazioni utili per organizzare il vostro viaggio. Vi racconteremo con parole e immagini il Cammino di Santiago, la Via Francigena, il Camino di Assisi. Vi forniremo informazioni utili per l’allenamento, lo zaino, la scelta dell’attrezzatura. Vi spiegheremo quali sono i problemi più frequenti e i malanni fisici più comuni, per insegnarvi ad evitarli o a curarli. Cammineremo al vostro fianco, cercando di muovere insieme a voi “il primo passo”.

Il corso si svolgerà in gran parte in cammino, nei boschi della Serra Morenica.

PROGRAMMA

Venerdì:
ore 16,00: arrivo e saluti
ore 17,00: inizio corso
ore 17,00 - 19,30: Presentazioni, riflessioni e discorsi sul Camminare (storia, filosofia, letteratura con breve reading di autori vari, consigli di lettura)
ore 20,00 - 21,30: cena in comune

Sabato:

ore 7.30: Colazione

ore 8.00 – partenza per Ivrea, in autobus
ore 9.00 – in cammino tra Ivrea e Roppolo (6 ore), lungo la Via Francigena. Durante la tappa Alberto Conte vi racconterà come potete prepararvi al cammino. Come vestirvi e cosa portare; come scegliere lo zaino, e come prepararlo; come allenarvi, come evitare i malanni più comuni, e se proprio non riuscite a evitarli, come curarli. Carla De Bernardi accompagnerà il cammino con delle letture di autori famosi. 
ore 16: la Via Francigena, Cammino di Santiago, Cammino di Assisi – proiezione di immagini, descrizione delle difficoltà e indicazioni sull’organizzazione del viaggio.
ore 20,00 - 21,30 cena in comune

9.00: escursione lungo la Serra (5 ore). Durante la tappa Alberto Conte vi racconterà come potete prepararvi al cammino. Come vestirvi e cosa portare; come scegliere lo zaino, e come prepararlo; come allenarvi, come evitare i malanni più comuni, e se proprio non riuscite a evitarli, come curarli. E accompagnerà il cammino con delle letture di autori famosi. 

16.00: la Via Francigena, Cammino di Santiago, Cammino di Assisi – proiezione di immagini, descrizione delle difficoltà e indicazioni sull’organizzazione del viaggio

20,00 - 22.00: cena in comune

Domenica

7.30: colazione

8.00: lo studio del percorso, le mappe, le fonti d’informazione; dove dormire; come orientarsi con e senza GPS; come leggere la segnaletica, anche quando non c’è; varie ed eventuali. Questa sessione si svolgerà in parte in aula e in parte in cammino. 

16,00: saluti e partenza.

Il corso si svolgerà con un numero minimo di 6 partecipanti, un numero massimo di 20.

Attrezzatura consigliata: un quaderno per appunti e una penna, scarponcini da trekking, giacca a vento impermeabile, e zaino. Chi dovesse acquistare scarponcini e zaino apposta per il corso, può contattare Alberto Conte per avere dei consigli – alberto@itineraria.eu  

 

Il docente

 

Dove

Il Corso si terrà presso il rifugio escursionistico Andirivieni a Sala Biellese in provincia di Biella. Il rifugio si trova nel cuore della Serra Morenica ai piedi delle Alpi; dispone di un ampio giardino dove effettuare una parte delle attività all’aria aperta, è un luogo interessante e piacevole, la sede ideale per le attività di formazione  ed educazione ambientale. Inoltre è in prossimità di una fitta rete di sentieri che s’inoltrano per decine di chilometri tra le colline boscose del biellese.

Sala Biellese si trova a un’ora e mezza da Milano e un’ora da Torino.

 

Costo del corso: 110 Euro

Per informazioni e prenotazioni: andirivieni@sloways.eu

Altre spese previste per vitto e alloggio: è possibile pernottare presso Andirivieni, in camere quadruple a 20 euro a notte, in camere doppie a 25 euro a notte, inclusa colazione. Cene a 15 euro, pranzi al sacco 6 euro.

Organizzazione tecnica: sloWays srl

 

https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=/it/resource/news/il-primo-passo/&src=sdkpreparse

 

 

 Movimento Lento - facebook 

 Movimento Lento - Instagram 

You tube - Movimento Lento 

 

 

Privacy Policy

© Associazione il Movimento Lento - APS
C.F. 97601240159
Powered by itinerAria