#sienafrancigena: sulle orme dei pellegrini della Via Francigena

A Siena il 22 al 24 maggio si svolge un incontro che ha l'obbiettivo di dare valore e visibilità al tratto Senese della Via Francigena: 120 km considerati tra i più suggestivi nel tratto italiano. 
Il fascino di un percorso millenario, percorso da pellegrini, viandanti e amanti dell’escursionismo e del trekking che possono fruire e godere del bellissimo viaggio a piedi o in bici e gustare le eccellenze enogastronomiche locali con modalità dolci, responsabili e sostenibili anche dal punto di vista ambientale.

L'evento consente a bloggers, fotografi e videomakers internazionali di interpretare, comunicare e condividere le emozioni dell’immersione nel paesaggio toscano. 
Sarà saggiata anche un’anteprima di “#SienaFrancigena - sulle orme dei pellegrini per conoscere l’ospedale più antico d’Europa”, l’evento che si svolge ogni domenica, dall’8 giugno fino al 2 novembre.

Gli itinerari della Via Francigena danno anche un grosso valore alla candidatura di Siena per il titolo di capitale europea della Cultura 2019per cui è stato presentato un pacchetto di eventi e iniziative promossi dagli assessorati al Turismo del Comune e della Provincia di Siena, finalizzati a qualificare il tratto sul territorio cittadino e limitrofo.

È stato promosso anche "Il Fagotto del Viandante", che vuole dare attenzione all'agroalimentare consegnando un pranzo al sacco alla fine della camminata, allo scopo di sensibilizzare sui temi della filiera corta in prospettiva Expo 2015. Grazie a Confesercenti e a Confcommercio la ristorazione locale propone nel menù prodotti locali dando il giusto risalto alla cucina senese.

Si può partecipare anche al "Tracciato intra moenia della via Francigena" che ha una durata complessiva di quattro ore e prevede l’ingresso da Porta Camollia, la visita al Santa Maria della Scala, dove è possibile ritirare le “credenziali del pellegrino”, e l’arrivo a Porta Romana, seguito dal ristoro, a base di prodotti di filiera corta, offerto nella suggestiva cornice verde dell’Orto dei Pecci. 
La partecipazione all'evento comprensivo di una guida che accompagna nel tour, ingresso al museo e pranzo al sacco, prevede un costo di 20 euro a persona e di 10 euro per i bambini fino a 11 anni.
Per infomazioni e prenotazioni (almeno 15 giorni prima dell'evento) chiamare il 0577 280551 o scrivere una e-mail a incoming@terresiena.it

Il 7 giugno di #SienaFrancigena viene presentato in anteprima il numero speciale su Siena, San Gimignano e Monteriggioni della rivista “Via Francigena and the European cultural routes”, curata dall’Associazione Europea delle Vie Francigene, in quattro lingue e disponibile scaricandolo on line: uno strumento editoriale che unisce l’informazione sulle varie attività delle vie Francigene e l’approfondimento storico-culturale e permette di rendere più visibili le più importanti città d’arte così come ai territori più piccoli e meno conosciuti.

Presenti all’incontro Margaret Natale, per il Comune di Siena, e Fiorenza Guerranti, responsabile della promozione integrata Terre di Siena; Anna Carli, coordinatrice dell’Unità operativa Siena 2019; Massimo Tedeschi, presidente dell’associazione europea delle vie Francigene; Sami Tawfik, della stessa associazione.

Fonte: SienaFree.it

https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=/it/resource/news/sienafrancigena-evento-dare-valore-alla-francigena/&src=sdkpreparse

 

 

 Movimento Lento - facebook 

 Movimento Lento - Instagram 

You tube - Movimento Lento 

 

 

Privacy Policy

© Associazione il Movimento Lento - APS
C.F. 97601240159
Powered by itinerAria