Se non visualizzi bene questo messaggio visita questo link

Newsletter

per chi viaggia
a piedi e in bicicletta

10/14

il Movimento Lento

Facebook
Twitter
YouTube
in evidenza

La Via Francigena toscana: una Grande Opera, a bassa velocità

Quattro anni di lavoro, un investimento che non ha precedenti nella storia di un percorso ciclopedonale, decine di cantieri aperti in tutta la regione per la costruzione di ponti, marciapiedi, corsie protette, attraversamenti pedonali, centinaia di cartelli posati lungo i 380 km che vanno dal Passo della Cisa al torrente Elvella, a sud di Radicofani. Questi i numeri della Via Francigena toscana, una Grande Opera che anziché devastare il paesaggio lo valorizza, agevolando la bassa velocità e la mobilità dolce. La Regione Toscana festeggerà il completamento dei lavori in un grande evento che si svolgerà a Lucca il 21 Giugno, alla presenza del Ministro Franceschini e del Governatore Rossi. Loro cammineranno per poche centinaia di metri, ma voi potrete provarla sul campo viaggiando a piedi per due intere settimane, su un percorso segnalato e sicuro. Che aspettate? Preparate lo zaino!
Leggi tutto


ViandanzaFestival
in evidenza

Verso il Festival della Viandanza

Il Festival della Viandanza torna ancora una volta a Monteriggioni, cuore pulsante della Via Francigena nelle Terre di Siena. Tre giorni all’aria aperta per chi ama viaggiare a piedi e in bicicletta, per chi ha già scelto o vorrebbe scegliere una vita basata ritmi più lenti, umani. Decine di ospiti, tra cui David Riondino, Gianmaria Testa, Giuseppe Cederna, Antonio Moresco, Bernard Ollivier e tanti altri. Incontri, spettacoli, conferenze, camminate, tutto gratuito, tutto in natura, tutto all’insegna dell’amicizia e della condivisione. E per i più piccini, come di consueto, gli asinelli di Massimo Montanari.
Leggi il programma dettagliato!

Asini e bambini: quando l'amicizia è un gioco di sentimenti
Anche quest'anno gli asini saranno protagonisti al Festival della Viandanza.
Una presenza attesa dai bambini, una presenza piacevole e consolidata che ogni anno porta simpatia e gioia nel paese.
L'asino amico di tutti, l’asino lontano dalle accezioni negative che l'uomo gli ha attribuito nel corso della storia, oggi è diventato un ottimo compagno per numerose attività.
Ogni anno, un appuntamento coinvolgente in cui gli asini creano momenti di convivialità, di socializzazione, rivolgendosi ai bambini e  alle loro famiglie.
Leggi tutto

Affrettatevi a prenotare i pernottamenti!
Sono ancora disponibili posti letto low-cost presso l’ostello di Siena e quello di Strove, ma in generale vi conviene prenotare con largo anticipo anche nelle strutture turistiche, perché Giugno nel senese è altissima stagione.
Leggete sul sito i dettagli.

in evidenza

Notizie in lento movimento

Manca poco a Ciclomundi!

Ciclomundi, il festival nazionale del viaggio in bicicletta che nel 2014 è giunto alla sua quarta edizione e che si svolge il 13 14 15 giugno a Portogruaro (Venezia). Si rivolge agli appassionati delle due ruote di tutte le età, bambini compresi, che sono sempre di più, sempre più motivati, sempre più consapevoli. A tutti gli sportivi e in particolar modo ai cicloturisti. A chi osserva la natura con una certa attenzione, a chi si muove ispirato da animo sensibile, a chi sogna viaggi lenti, avventurosi, faticosi, performanti, ritmici, stupefacenti.
Visita il sito!

Rumundu: il ritorno a Cagliari dopo 32.000 km in bicicletta

“Ma tu sei sempri in giru pà ru mundu?” ha detto un giorno la nonna novantenne di Stefano Cucca che conclude l'8 giugno 2014 il suo viaggio di 32.000 km attraverso tutti i continenti che ha percorso con la sua bici. RUMUNDU, progetto che vuole dare voce a tutte quelle persone che si muovono in controtendenza rispetto all’imperante modello consumistico.
Leggi tutto


Fototrekking Giroparchi: due workshop fotografici in cammino nella natura

Fondation Gran Paradis, nell'ambito del progetto Giroparchi, organizza per l'estate 2014 due trekking fotografici attraverso il Parco Nazionale Gran Paradiso e il Parco naturale Mont Avic, rivolti a fotografi professionisti, amatori, fotoreporter e studenti, il cui obiettivo è fornire gli strumenti avanzati per operare nel campo della fotografia naturalistica..
Leggi tutte le informazioni

in evidenza

L'Italia che cambia

Continua la raccolta fondi per il portale di Italia che Cambia

Un camper che attraversa tutta l'Italia, che agisce e reagisce,, per presentare il progetto e raccogliere adesioni. E’ un progetto che coinvolge tantissime realtà virtuose presenti sul territorio nazionale. Parallelamente è stata lanciata una campagna di raccolta fondi per finanziare il nuovo portale internet dell’Italia che Cambia, che farà emergere e metterà in rete quell’Italia , e ce la fa! Il viaggio si concluderà al Festival della Viandanza di Monteriggioni, dove Daniel Tarozzi e Andrea degli Innocenti ci racconteranno la loro avventura.
Vai alla pagina della campagna per scoprire come partecipare!

Su Italia che cambia è una testata giornalistica registrata che vuole raccontare e mettere a sistema quel pezzo di Italia, approssimativamente di sei milioni di persone, ignorato dai media del main stream e da buona parte dell’opinione pubblica.

in evidenza

Video

In bicicletta con una capra

Un curioso video di un ragazzo in Etiopia che carica una capra sulla schiena andando in biciletta. La capra con assoluta naturalezza si regge all’uomo.

video


in evidenza

Cicloviaggiatori

Corsica in bici: il racconto in diretta dall'isola francese

Dieci giorni alla scoperta degli angoli nascosti della Corsica... rigorosamente in sella ad una bicicletta. Grazie all'ente del turismo francese mi ritrovo a girovagare per le strade dell'isola mediterranea, pedalando su strade secondarie che si inerpicano su e giù per i monti e le vallate che caratterizzano il territorio còrso. Un paesaggio splendido ed incontaminato, perfetto per il cicloturismo: poco traffico (almeno in questo periodo dell'anno) e tanti saliscendi con paesaggi sempre splendidi a ricompensare la fatica delle pedalate.
Leggi tutto

Visita Lifeintravel.it, il sito di riferimento per i ciclo-viaggiatori, e iscriviti alla newsletter!

in evidenza

News dalle antiche vie

È partito il Festival delle Vie Francigene

L'Associazione Europea delle Vie Francigene e l'Associazione Civita, promuovono la quarta edizione del Festival "Collective Project Via Francigena 2014", oltre 300 eventi, volti a promuovere e a valorizzare i territori attraversati dall’antico percorso, in occasione del XX Anniversario (1994-2014) del riconoscimento della Via Francigena quale Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa.
Visita il sito con tutti gli eventi!

Su www.viefrancigene.org, sito ufficiale dell'Associazione Europea delle Vie Francigene, trovi le mappe e le tracce GPS del percorso della Via Francigena dal Gran San Bernardo a Brindisi, notizie ed eventi sul grande itinerario culturale.

in evidenza

Diamo i numeri!

Questa newsletter è stata inviata a 22.760 appassionati del viaggio a piedi e in bicicletta. La nostra pagina Facebook "piace" a 10.700 persone, e 923 persone ci seguono su Twitter.
Ti piace questa newsletter? Inviala ai tuoi amici, invitandoli a iscriversi!
Visita il nostro sito www.movimentolento.it per leggere altre notizie, articoli e itinerari per chi viaggia con lentezza


Movimentolento.it, Lifeintravel.it, Viefrancigene.org: tre siti, tre newsletter, tre community gestite in sinergia, per un totale di più di 78.500 visite al mese ai siti, più di 25.500 iscritti alle newsletter, più di 30.000 fan su Facebook (dati maggio 2014). E in più l’evento di riferimento nel settore del viaggio lento: il Festival della Viandanza.
Vuoi promuovere la tua attività nel settore dello slow travel? Contattaci, saremo felici di progettare insieme a te la migliore campagna promozionale, a prezzi molto competitivi.

facebook twitter youtube

La newsletter è curata da itinerAria, in collaborazione con l'Associazione Il Movimento Lento, per divulgare il viaggio a piedi e in bicicletta. La newsletter esce senza periodicità, è gratuita e riservata agli iscritti alla mailing list itinerAria-Movimento Lento.

Se non desideri ricevere questa newsletter inviaci una mail con oggetto "cancellami".

ItinerariaMapSlow