Se non visualizzate bene questo messaggio cliccate qui
 
 

Newsletter
per chi viaggia senza fretta

a piedi e in bicicletta
a cura di itinerAria

 
 

 
  La passeggiata tra le vie di Genova insieme a cinque asine nella prima tappa di GeMiTo, la camminata a piedi nudi sul basolato della Cassia nel CamminaFrancigena, il ventitreesimo canto dell'inferno messo in scena lungo il Cammino di Assisi, insomma la bellezza e il divertimento dei nostri viaggi sono da oggi on line nel canale YouTube del Movimento Lento. Una sezione è dedicata alla musica per viaggiatori lenti, ed è aperta da Alfonsina e la bici, stupendo video dei Tetes de Bois con un'irresistibile Margerita Hack nei panni di un'ex campionessa di ciclismo.
Memorizzate l'indirizzo: www.youtube.com/ilmovimentolento. Buona visione!

Alberto Conte


Le notizie

Ritorna "Di parco in Parco"
Dal 24 maggio al 5 giugno torna, con la sesta edizione, l’iniziativa DI PARCO IN PARCO promossa da Regione Lombardia in occasione della "Giornata Europea dei parchi". Una rassegna di oltre 160 manifestazioni tra eventi, escursioni, gite, degustazioni e cinema all'interno dei 24 parchi regionali lombardi.

PassoParola 2011, il festival del cammino
"PassoParola, un festival slow per corpo e pensiero sulla via Francigena".
Per il quinto anno le montagne del parmense diventano un centro pulsante animato da passeggiate, incontri con autori, spettacoli e seminari filosofici.
L’11 e il 12 giugno 2011 due giornate sull’Appennino interamente dedicate al camminare, dove il ritmo dei passi si accorda a quello del pensiero.

Leggi tutte le news


Gli itinerari

La Dorsale dell'Adda
L' itinerario attraversa il territorio Lodigiano da nord a sud, in un contesto paesaggistico ed ambientale di grande interesse: caratterizzato dall'ondulata valle fluviale dell'Adda con i suoi boschi e la vasta distesa della campagna lodigiana, interrotta da filari d'alberi e da antichi cascinali, nonchè dalle opere idriche del colatore Muzza e dalle testimonianze architettoniche dei borghi rurali attraversati.

Scarica il roadbook della tappa e la traccia GPS del percorso e visita il nuovo portale delle Ciclovie del Po di Lombardia: più di 2.000 km di itinerari ciclabili in rete.


Il blog

Lhalung e Dankar , due monasteri dell’anno mille (I), di Gianfranco Bracci
Lungo un percorso disseminato di fossili appartenenti ad ere geologiche lontanissime (fa sempre molta impressione raccogliere conchiglie fossili nelle terre alte delle regioni himalayane) superiamo alcuni passi secondari e ne deambuliamo i chorten, posti a ricordare che, “entrare in un’altra valle è un po’ come entrare in un’altra vita”, come ama dire Lama Govinda...


A voi lettori di avventure, di Marco Tracogna

Ciao amici lettori...finalmente riesco a scrivervi pure io...dopo un pò di latitanza!!! Qui procede tutto per il meglio e siamo in pieno rispetto della tabella di marcia. Ottavo giorno di viaggio, attraversati tanti paesi e visto tanto mare. Percorsi più di 800 km ma la stanchezza lascia il posto alla gioia e all'euforia di quello che stiamo vivendo...

La stazione di Lambrate, di Claudio Jaccarino
Olivier e Francesca disegnano in piazza, davanti la Stazione di Lambrate. La piazza è sottosopra. Nuove pensiline alla Stazione ferroviaria: venditori ambulanti indiani con bancarelle di vestiti mentre la pizza al taglio "Mundial" è gestita da donne del Perù e dell'Ecuador...

Leggi tutti gli articoli del blog


Leggere con lentezza

L'arte del camminare
E' uscito da pochi giorni in tutte le librerie italiane il libro di Luca Gianotti "L'arte del camminare", con prefazione dello scrittore Wu Ming 2 (Ediciclo Editore).
Il libro, scritto con linguaggio essenziale, vuole essere un piccolo manuale zen per camminatori. Sia per camminatori esperti, che troveranno stimoli di approfondimento, sia per camminatori agli inizi, per chi ad esempio vuole percorrere il cammino di Santiago di Compostela ma non trova il coraggio di farlo perchè non si sente all'altezza.


I Viaggi

Prima del ponte sullo stretto - dall'11 al 18 giugno
Lo stretto di Messina è uno dei posti più affascinanti del Mediterraneo, sicuramente è un posto unico al mondo per la straordinaria forza di una natura magica e dirompente! La nostra proposta è quella del ponte culturale, della cooperazione tra comunità locali, una rete di rapporti umani condivisi tra le due sponde, camminando per godere al meglio della forza della natura magica e dirompente dello stretto, tra il mondo arcaico dell’interno montano, e quello mitico del mare.

Il Cammino di Santiago: con attore - dal 17 al 28 Agosto
Un grande attore e un esperto di antiche vie ci accompagnano lungo il “cammino delle stelle”, da Saint Jean Pied-de-Port a Grañon. Un “invito al viaggio”, ideale per chi vorrebbe partire verso Santiago ma non se la sente o non vuole viaggiare da solo, un piccolo cammino iniziatico in compagnia della coppia inseparabile dei nostri ultimi cammini: Alberto Conte e Giovanni Balzaretti.

Visita il sito web della Compagnia dei Cammini e leggi il calendario completo dei viaggi.


Il Glorioso Rimpatrio dei Valdesi

Il 26 agosto 1689 un migliaio di protestanti esiliati lasciano la Svizzera per rientrare nelle loro terre da cui erano stati cacciati tre anni prima per motivi di religione.
La marcia resa particolarmente difficoltosa dal percorso montano, il tempo inclemente, la resistenza delle truppe franco sabaude ha da sempre suscitato interesse e ammirazione. Alcuni anni fa Riccardo Carnovalini e Roberta Ferraris hanno documentato l'itinerario in una bella guida edita da Terre di Mezzo, e recentemente la Provincia di Torino ha installato la segnaletica direzionale lungo le sei tappe italiane, e presto pubblicherà una mappa

Alla fine del prossimo mese di Agosto l'inaugurazione della nuova segnaletica sarà festeggiata con una serie di eventi e camminate: seguiremo passo dopo passo la preparazione dei festeggiamenti, raccontando la storia dei Valdesi e dell'itinerario tramite un gruppo Facebook, al quale ti invitiamo ad iscriverti!


Diari di Viaggio
Verso Capo Sud
In solitaria da Bari a Reggio Calabria. Una linea “quasi retta” tra i monti meridionali. Un mese a piedi senza tappe prefissate per un cammino spontaneo, privo di tecnologia e affidato anche al caso. Un altro viaggio da solo, dopo la traversata dei Balcani nel 2008, la Francigena del Sud e il Negev nel 2009. Pierluigi Bellavite per il 2011 ha scelto l’esplorazione delle montagne più a sud dello stivale, quelle della Calabria. Leggi il suo avventuroso diario di viaggio che invia giornalmente tramite sms.


Diario di un pellegrinetto nero, di Cristina Menghini
Partita da Roma armata di adesivi, vernice bianca, vernice rossa, e vernice nera che trasporta con fatica lungo strade, stradine, e sentieri Cristina Menghini continua il suo grande lavoro di "restyling" della segnaletica lungo la Via Francigena nel suo tratto italiano. Segui il suo diario di viaggio  con i racconti e le immagini del suo itinerario francigeno in "contromano".

Basilicata on my mind
La Compagnia dei Cammini, e la sua guida Luca Gianotti, seguendo la suggestione del bel film di Rocco Papaleo, sono partiti per il "Basilicata coast to coast". Da Maratea a Nova Siri scalo in 7 giorni di cammino, ma non su asfalto come nel film. Un viaggio avventuroso, perché la guida conosce appena metà del percorso, una lunga camminata vagabonda, che verrà descritta in un diario di viaggio collettivo, un esperimento, ognuno racconterà quello che vuole, utilizzando forme espressive diverse: racconto, diario, poesia, ma anche foto o video. Vediamo cosa ne viene fuori! Seguiteli!


La Casa del Movimento Lento

I prossimi seminari e corsi:
24 Giugno: Tecnologia in cammino (Federico Carli Giori) - posti disponibili
Corso di base per l'uso dei GPS lungo i sentieri, dedicato chi desidera utilizzare il GPS e le banche dati disponibili sul web per l’orientamento e per la pianificazione delle escursioni e dei viaggi a piedi e in bicicletta.
1 Luglio: Diventare Esploratori (Franco Michieli) - posti disponibili
Il corso è finalizzato alla riscoperta delle facoltà umane di orientamento e degli infiniti elementi naturali che permettono a uomini e animali di viaggiare sulla terra, nell'acqua e nell'aria senza bisogno di strumenti artificiali, ritrovandosi sempre.

GPS e mappe gratis per gli amici del Movimento Lento
Per gli ospiti del B&B, "la Casa del Movimento Lento" mette gratuitamente a disposizione degli ospiti un navigatore GPS e/o mappe dettagliate per scoprire gli innumerevoli sentieri della Serra Morenica e del biellese: circa 1000 km di percorsi in rete, un vero paradiso per gli amanti dell'outdoor.
La casa può ospitare fino a 6 persone, ed è particolarmente adatta ai gruppi e alle famiglie con bambini e/o animali.

Visita il sito e contattaci per informazioni o diventa nostro fan su Facebook


Viaggiare con lentezza lungo le antiche vie

Da luoghi di fede ad ostelli
L’associazione Ad Limina Petri continua a lavorare per migliorare l'ospitalità lungo la Francigena. Sono stati censiti per il tratto toscano, dalla Cisa a Radicofani, gli edifici adatti ad essere recuperati e convertiti in ostelli. Un lungo elenco, sono 21 i luoghi di culto censiti, in alcuni casi autentici gioielli d’arte, che potrebbero accogliere i pellegrini in una cornice emotiva inserita pienamente nel contesto storico della Via Francigena.

La rete "low cost" di ospitalità per un nuovo cammino
Il Cammino di S. Agostino è un nuovo cammino a piedi della lunghezza complessiva di 770 km, che dalla Brianza raggiunge Milano e successivamente Pavia e Genova. Grazie a un paziente lavoro di stipula di accordi e convenzioni con molteplici strutture ospitanti sui territori, è da oggi resa disponibile una prima rete “low cost” di ospitalità per i pellegrini che intenderanno percorrere tutto il tragitto a piedi, in 30 giornate di percorso.


Via Francigena nel Lazio  - Montefiascone - intervista a Renato Trapé
Per un pellegrino lungo la Via Francigena è importante che qualcuno gli presti attenzione e lo saluti: ce lo racconta Renato Trapé, appassionato della Via Francigena di Montefiascone, che in una seconda intervista ci racconta come insieme a un gruppo di amici costruì le vasche termali del Bagnaccio, alle porte di Viterbo.

Guarda il video della tappa e scarica il roadbook della tappa

Segui i videoracconti e i consigli del CamminaFrancigena 2010 su www.francigenalazio.it e iscriviti al Gruppo su Facebook "Via Francigena nel Lazio" per condividere foto e informazioni relative al tratto laziale della Via Francigena.

Iscriviti a "CamminaFrancigena", per tenerti informato sulle novità del grande itinerario culturale!




Unisciti alla nostra community di Facebook, vieni a trovarci e scrivi sulla Bacheca del Movimento Lento i tuoi commenti.
Mettiamo a disposizione di tutti gli amanti del viaggio a piedi e in bicicletta un luogo dove conoscersi e raccontare le proprie esperienze.   

Diventa nostro amico anche su Twitter !!!




           FrancigenaLibrari - il portale della Via Francigena
 
Il Movimento Lento è un'iniziativa culturale curata da itinerAria,
per divulgare il viaggio a piedi e in bicicletta.
La newsletter esce senza periodicità, è gratuita
e riservata agli iscritti alla mailing list del Movimento Lento.