Se non visualizzate bene questo messaggio cliccate qui
 
  Il Movimento Lento

Newsletter
per chi viaggia senza fretta
a piedi e in bicicletta

 
 
 
 

Dal 5 al 19 settembre viaggeremo tra Milano e Venezia a piedi e in bicicletta, barattando accoglienza con parole, fotografie, acquarelli, creatività. Cerchiamo ComunicAttori che partecipino alla nostra pazza iniziativa.

Il successo del Festival della Viandanza e l’energia positiva della tribù dei viaggiatori lenti che si è riunita a Monteriggioni, ci hanno dato la carica in vista del prossimo viaggio-evento, che si svolgerà dal 5 al 19 settembre, tra Milano e Venezia.

L’occasione è importante: dal 19 al 23 settembre il capoluogo veneto ospiterà la terza conferenza internazionale sulla decrescita, la sostenibilità ecologica e l’equità sociale. Il Movimento Lento e la Compagnia dei Cammini hanno deciso di raggiungere Venezia a modo loro, con un viaggio in linea con gli argomenti della conferenza. Sarà infatti un viaggio-evento “a baratto”, in cui un gruppo selezionato di ottimi ComunicAttori (blogger, fotografi, videomakers, artisti, ecc.) racconterà in diretta il viaggio, il territorio, le strutture di accoglienza, fornendo comunicazione e promozione in cambio dell’ospitalità. Cercheremo di dimostrare che “un altro viaggio è possibile”, riducendo al minimo il movimento di denaro e l’impatto ambientale, e mettendo in circolo fantasia e creatività.

La selezione dei partecipanti si chiuderà il 30 Giugno,
visitate il sito e contattateci se volete viaggiare con noi.


 
“Sono stati giorni che hanno riempito l'anima con una danza... Una danza con  passi leggeri e allegri, posati con delicatezza e sapienza.
Passi studiati, eleganti , mai prepotenti  ma anche spontanei, passi fatti con il cuore.
Passi fatti in armonia e sintonia con gli altri e con l'ambiente che ci ha accolto.
Sono momenti rari, quasi magici e quando accadono, quando un'insieme di persone, per di più estranei, vivono  e sentono un evento come se fossero Uno con gli altri e con il pianeta, sorge la gratitudine: di essere vivi, di essere su questa terra, di essere insieme
[continua a leggere l'articolo]


Le notizie 

Omaggio a Ray Bradbury

E’ scomparso il 5 giugno scorso Ray Bradbury, scrittore americano e leggenda della letteratura fantascientifica. L'autore di ”Fahrenheit 451” era un convinto sostenitore degli spostamenti a piedi e in bicicletta e nemico giurato delle case automobilistiche, tanto da aver dichiarato di non aver mai comprato un’automobile e di preferire a questa qualsiasi altro mezzo [...]

Il trekking del Lupo

Un percorso ad anello di suggestiva bellezza che percorre sulle “orme del lupo” due parchi naturali con ecosistemi intatti: il Parco delle Alpi Marittime (Piemonte) e il Parco del Mercantour (Francia), entrambi con branchi stabili di lupi che sono tornati a popolarli dopo tanti anni di assenza. [...]

Cammina che ti racconto

Dal 3 all’8 luglio partendo dal Passo della Cisa, Regione Toscana, Associazione Europea Vie Francigene, Associazione Toscana Vie Francigene ed il Teatro Agricolo propongono il Progetto "CAMMINA che ti RACCONTO". I primi 150 chilometri della Francigena Toscana percorsi da un gruppo eclettico di Pellegrini guidati da un Contastorie. [...]

Vancouver: Velo-City Global 2012

Dal 26 al 29 giugno si tiene nella città canadese la Conferenza globale sulla mobilità ciclistica Velo-City 2012. Ponte "ciclabile" con il summit sul clima "Rio 20": la ciclabilità nel documento finale. [...]

The Bicycle City: le biciclette per uscire dalla povertà

Bici e sviluppo: non solo economico, ma anche sociale e culturale. Un binomio che evidentemente sembra funzionare. E’ il caso (anche) di una cittadina del Nicaragua, Rivas, dove la povertà era endemica e la ricetta per tirare fuori parte della popolazione dalle sabbie mobili del sottosviluppo è stata inondare la città di… biciclette! [...]

Leggi tutte le news


Gli itinerari

L'Ipposidra - La ferrovia a cavalli
Itinerario d'avventura lungo il tracciato della antica "Ipposidra", o ferrovia delle barche, realizzata a metà dell'Ottocento per trainare i barconi che risalivano il Naviglio Grande ed il Ticino verso il Lago Maggiore. Lungo le rotaie i barconi, trainati con la forza dei cavalli, impiegavano 6 ore anziché 20 giorni, per coprire il tratto controcorrente tra Tornavento e Sesto Calende. L'Ipposidra fu presto abbandonata dopo la costruzione della linea ferroviaria a vapore Sesto-Milano, realizzata solo 11 anni dopo. Dell'antico manufatto restano poche tracce, ma ancora oggi visibili, soprattutto le imponenti massicciate e i resti dei ponti.

Visualizza la presentazione del percorso e visita il portale dedicato agli itinerari in bicicletta della Regione Lombardia: oltre 3000 km di percorsi in continuo aumento, sono previsti infatti altri 650 km di itinerari collegati in rete. Visita la sezione Novità 2012, dove sono stati pubblicati 11 nuovi itinerari.


Gli appuntamenti alla Casa del Movimento Lento

29 Giugno -1 Luglio 2012 - Franco Michieli
DIVENTARE ESPLORATORI - Imparare a perdersi e ritrovarsi sulla Terra
Un grande geografo ed esploratore ci aiuta a riscoprire le facoltà umane di orientamento, e gli infiniti elementi naturali che permettono a uomini e animali di viaggiare sulla terra, nell'acqua e nell'aria senza bisogno di strumenti artificiali, ritrovandosi sempre.

6 - 8 Luglio 2012 - Federico Carli Giori
TECNOLOGIA IN CAMMINO - Corso di base per l’uso del GPS lungo i sentieri
Per chi desidera utilizzare il GPS e le banche dati disponibili sul web per l’orientamento e per la pianificazione delle escursioni e dei viaggi a piedi e in bicicletta, e per gli operatori turistici che vorrebbero utilizzare le tecnologie geografiche per valorizzare il loro territorio.
Il videoracconto del corso "Tecnologia in Cammino" del 25-27 Febbraio 2011

Visita il sito e contattaci per informazioni o diventa nostro fan su Facebook


Leggere con lentezza

La Via della Costa, l’itinerario ligure per la Via Francigena

Pochi ancora lo sanno, ma c’è la possibilità di viaggiare a piedi tra il Cammino di Santiago e la Via Francigena percorrendo un itinerario meraviglioso, che dal Passo del Somport raggiunge Tolosa, Arles, Ventimiglia per congiungersi a Sarzana alla Via per Roma.
Monica d’Atti e Franco Cinti descrivono l’ultima parte dell’itinerario, che attraversa tutta la Liguria da Ventimiglia a Sarzana, lungo la cosiddetta Via della Costa. Un itinerario di quasi 300 km in 14 tappe, che percorre alcuni tra i sentieri costieri più belli d’Italia.
La Via della Costa, D’Atti-Cinti, Terre di Mezzo Editore, prezzo 15 Euro.


Passeggiate Francigene

Nell'ambito del Francigena Festival 2012, organizzato dall'Associazione Europea delle Vie Francigene e dell'Associazione Civita, è stato organizzato un ciclo di escursioni lungo la Via Francigena, con partecipazione libera e gratuita.
Ecco le camminate delle prossime settimane, e i recapiti delle associazioni locali cui potete chiedere informazioni:

24 giugno - In bicicletta, dalla Pieve di Coiano a San Gimignano    
Sandro Santini 347 3774849 vallerbike@vallerbike.it

24 giugnoA piedi, dal passo della Cisa a Pontremoli
Elena Raiola 050 8055115 comunicazione@itineraeuropei.eu

24 giugnoA piedi, da Bolsena a Montefiascone
Luciano Goletti  graziaand@libero.it

29 e 30 giugno - A piedi, 1° giorno: da Torre Daniele ad Ivrea. 2° giorno: da Bollengo ad Ivrea
Alessandro Chiesi 340 8501854 info@francigenasigerico.it

30 giugno - A piedi, da Pontremoli ad Aulla
Elena Raiola 050 8055115 comunicazione@itineraeuropei.eu
 
Vai al sito per visualizzare l'elenco completo


I Viaggi

Tra lupi e pastori  - dal 28 Luglio al 4 Agosto

È stato scritto che un ambiente capace di produrre un lupo è un ambiente sano, forte, perfetto; questo è il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise con i suoi lupi ma anche, con i suoi orsi, camosci, cervi, aquile reali e caprioli. Trekking di 6 giorni, di facili e bellissime escursioni con zaino leggero alla riscoperta degli antichi “tratturelli” nei paesi del Parco Nazionale d’Abruzzo (Pescasseroli, Opi, Civitella Alfedena, Villetta Barrea). Tra faggete secolari, pascoli d’altura, stazzi di pastori, sulle tracce del lupo appenninico, antagonista da sempre dei pastori.

Visita il sito web della Compagnia dei Cammini e leggi il calendario completo dei viaggi.


Viaggiare con lentezza lungo le antiche vie

Il Cammino di S. Agostino raggiunge il Nordafrica

Il Cammino di S. Agostino, il pellegrinaggio che porta i pellegrini dalla Brianza a Genova passando per Pavia (città ove sono venerate le reliquie del Santo), si arricchisce di un ultimo - fondamentale - tassello: la possibilità di eseguire a piedi il tratto finale di percorso da Tunisi a Ippona, la città vescovile di Agostino, in Algeria. [...]

Progetto Cammino Micaelico

Michele Del Giudice, presidente Sezione CAI di Foggia, è partito lunedì 11 giugno da Mont Saint Michel in Francia e, seguendo l'antico cammino micaelico, percorrerà duemilacinquecento chilometri, per giungere il 29 settembre a Monte Sant'Angelo in Puglia, in una immaginaria e ideale direttrice con Gerusalemme. [...]

Iscriviti a "CamminaFrancigena", per tenerti informato sulle novità del grande itinerario culturale!


Il Movimento Lento nei social network

Unisciti alla nostra community di Facebook, vieni a trovarci e scrivi sulla Bacheca del Movimento Lento i tuoi commenti.
Mettiamo a disposizione di tutti gli amanti del viaggio a piedi e in bicicletta un luogo dove conoscersi e raccontare le proprie esperienze.   

Diventa nostro amico anche su Twitter !!!

Visita il nostro sito www.movimentolento.it per leggere altre notizie, articoli e itinerari per chi viaggia con lentezza. 


itinerAria - Slow Tech

 
 
La newsletter è curata da Alberto Conte e Federico Carli Giori,
in collaborazione con
 l'Associazione Il Movimento Lento,
per divulgare il viaggio a piedi e in bicicletta.
La newsletter esce senza periodicità, è gratuita
e riservata agli iscritti alla mailing list del Movimento Lento. .