Se non visualizzate bene questo messaggio cliccate qui
 
  Il Movimento Lento

Newsletter
per chi viaggia senza fretta

a piedi e in bicicletta
a cura di itinerAria

 
 

 foto di Gianfranco Bracci
 

Il cammino verso il nuovo anno

Auguriamo agli amici del Movimento Lento un anno normale.
Un anno in cui si riesca a guardare il passato con serenità, il futuro con ottimismo. Un anno da affrontare con lo zaino sulle spalle, consapevoli che in quei pochi chili c’è tutto quello che ci serve, e il resto rischia di essere superfluo.
Un anno sobrio, in cui apprezzare i piccoli gesti, gli incontri, i sorrisi.
Insomma, un anno “più lento, più profondo, più dolce”, per citare ancora una volta Alex Langer.

Alberto Conte

Nasce la Compagnia dei Cammini

Un gruppo di guide tra le più esperte ed apprezzate dagli appassionati del viaggio lento, una grande attenzione alla filosofia del camminare e alla madre terra, ma anche alla cultura e all’arte: con queste premesse è nata la Compagnia dei Cammini.

“Siamo un'associazione e una compagnia, perché i nostri soci sono i nostri compagni di cammino”, dice Luca Gianotti, socio fondatore nel 1994 de “La Boscaglia” e ora animatore della nuova Associazione, “continueremo a organizzare viaggi a piedi secondo la filosofia e i valori che avevamo in Boscaglia, con l’aggiunta di nuove proposte di viaggio e altre novità in arrivo. Valorizzeremo l'incontro, con chi vive nei luoghi in cui cammineremo. Perché è l'incontro il vero valore del cammino, l'incontro con la natura fuori e dentro di noi, l'incontro con chi vive in modo semplice, che ha tanto da insegnarci, l'incontro con i pastori, l'incontro con persone speciali che hanno avuto il coraggio di scelte di vita controcorrente.”

Tra le 60 proposte del 2011 (47 viaggi a piedi in Italia e 13 all’estero) segnaliamo viaggi a piedi ormai classici in Sicilia, Sardegna,  Creta, Marocco, Aspromonte. E tra le tante novità:  Basilicata coast to coast, Gargano, L'Aquila trek solidale, Samos in Grecia, il cammino da Bologna a Firenze in compagnia dello scrittore Wu Ming 2, e il cammino sulle Orobie in compagnia dello scrittore Davide Sapienza.

L’indirizzo web della Compagnia dei Cammini è particolarmente facile da ricordare: www.cammini.eu

Buona lettura!


Diari di viaggio

Pellegrini d'inverno, di Giovanni Balzaretti
"Una volta il Pellegrino prima di partire diceva addio alle cose e alle persone che amava di piu'. Oggi non e' piu' cosi' pericoloso ma a me piace farlo lo stesso." Così Giovanni Balzaretti, attore e pellegrino amico del Movimento Lento, inizia a raccontare la sua esperienza di hospitaleros presso l'Hospitale di Grañon. Le pagine del suo diario descrivono la vita quotidiana dei pellegrini, aiutandoci a scoprire e a conoscere meglio l'atmosfera che si respira lungo il Cammino di Santiago.

Leggi gli altri diari


Le notizie

Orientarsi con i satelliti. Corso di base per l'uso del GPS su sentieri
Sabato 22 e domenica 23 gennaio Alberto Conte terrà un corso dedicato a chi desidera imparare ad utilizzare il GPS per l’orientamento e la pianificazione di itinerari ed escursioni. Le lezioni si svolgeranno presso il Centro Visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso (Cogne) e saranno accompagnate da esercitazioni con racchette da neve sui sentieri innevati dell’area protetta.

Il Grande Nord dietro casa - traversata del Vercors con pulka e racchette
Sono in quattro e vogliono viaggiare attraverso una delle ultime aree selvagge delle Alpi: il Vercors, nel dipartimento dell’Isére. Attraverseranno i grandi altipiani carsici ondulati tra i 1.400 e i 1.600 m di quota, in cinque giorni, camminando con racchette da neve e trainando dietro di sé la pulka, slittino da traino di origine scandinava. Per il gruppo sarà l’occasione di sperimentare un modo di viaggiare ancora più “nordico” e autonomo.


In BICI con gli AMICI 2011
Sono aperte le adesioni al concorso creativo organizzato da FIAB e Ministero dell'Ambiente che coinvolge migliaia di alunni in tutta Italia (scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di 1° grado). L'obiettivo è quello di stimolare una maggiore riflessione sull’utilizzo della bicicletta come mezzo di spostamento quotidiano, a vantaggio dell’ambiente. L’adesione è gratuita e i materiali per la realizzazione sono scaricabili liberamente dal sito ufficiale.

Musica itinerante con i "Sentieri del Suono" nel Parco dell'Aspromonte
Il 28 e 29 dicembre il Parco dell'Aspromonte organizza un percorso fatto di incontri musicali, approfondimenti sulla danza Cardola, visione di filmati di archivio sugli anziani suonatori del territorio e tanto altro. Sentieri del Suono è un progetto musicale itinerante che si propone di riscoprire e valorizzare la musica tradizionale calabrese rispettandola nelle sue diverse espressioni territoriali.


Leggi tutte le news

Il blog

Inno al fiocco di neve perduto, di Gianluca Bonazzi
La neve di questi ultimi giorni svela ancora una volta, se mai ce ne fosse bisogno, tutta la nostra insipienza mentale. Sdrucciola sulla neve lucida il passo affrettato dell’ umanità moderna...

A piedi nel deserto di montagna, di Gianfranco Bracci
Il viaggio a piedi non inizia nel migliore dei modi. Per prendere una scorciatoia, Puren ci fa salire lungo un ripido sentiero che…aimeh! Nel versante opposto risulta franato. La discesa avviene con difficoltà a causa del terreno franoso...

Il Piave a piedi, di Riccardo Carnovalini
Dieci giorni di cammino, 225 chilometri interamente in territorio Veneto, dalle rive dell’Adriatico ai 2.000 metri delle pendici del Monte Peralba.  Ancora passato remoto: il 1982, l’anno che dedicai ai fiumi italiani...

Baccelli sulla carreggiata, di Roberta Ferraris
Volendo pedalare da Sarzana a Roma sulla via Francigena, potevo scegliere tra una via filologica, nel labirinto motorizzato della conurbazione Sarzana-Avenza-Massa, oppure potevo mettermi nei panni di un pellegrino all’alba dell’anno 1000...

Leggi tutti gli articoli del blog

Viaggiare con lentezza lungo le antiche vie

Riccardo Carnovalini descrive le tappe della Via Francigena
Video-descrizione tecnica della tappa che da Viterbo arriva a Vetralla. Un percorso che offre l'opportunità di visitare ruderi e testimonianze della civiltà etrusca. Il percorso si sviluppa tra boschi e campi ed è reso impegnativo solo dalla mancanza di punti dove rifornirsi d'acqua e riposarsi lungo il percorso.
Guarda il video e scarica il roadbook della tappa

Seguite i videoracconti e i consigli del CamminaFrancigena 2010 su www.francigenalazio.it e iscrivetevi al Gruppo su Facebook "Via Francigena nel Lazio" per condividere foto e informazioni relative al tratto laziale della Via Francigena.

Iscriviti a "CamminaFrancigena", per tenerti informato sulle novità del grande itinerario culturale!

Il Movimento Lento nei social network

Unisciti alla nostra community di Facebook, vieni a trovarci e scrivi sulla Bacheca del Movimento Lento i tuoi commenti.
Mettiamo a disposizione di tutti gli amanti del viaggio a piedi e in bicicletta un luogo dove conoscersi e raccontare le proprie esperienze.
   
                                              


Diventa nostro amico anche su Twitter !!!


 
itinerAria - Slow Tech

 FrancigenaLibrari - il portale della Via Francigena
 
Il Movimento Lento è un'iniziativa culturale curata da itinerAria,
per divulgare il viaggio a piedi e in bicicletta.
La newsletter esce senza periodicità, è gratuita
e riservata agli iscritti alla mailing list del Movimento Lento.