Il Glorioso Rimpatrio dei Valdesi

Il Glorioso Rimpatrio dei Valdesi è percorribile oggi come allora. Si tratta di un itinerario di alta montagna, estremamente suggestivo per i paesaggi e il valore naturalistico dei territori attraversati,

Leggi tutto

La Via Romea Germanica

LA VIA ROMEA GERMANICA un viaggio a piedi o in bicicletta  attraverso tutta l'Europa centrale da Amburgo a Roma, ricalcando i passi del Monaco Alberto. Da Stade, città anseatica, porto di Amburgo, per attraversare Celle, Braunschweg, Wernigerode, Smalcalda, Wuzburg, Rottengurg, Auxburg, Garmisch, Innsbruk e arrivare al Passo del Brennero, porta dell'Italia.

Leggi tutto

Ciclopista del sole

Ciclopista del Sole

La ciclopista del sole (CPS) è un progetto di FIAB - Federazione Italiana Amici della Bicicletta, per realizzare un itinerario cicloturistico che unirà il Passo del Brennero con la Sicilia.

Leggi tutto

Il ponte di San Michele

La Ciclovia dell'Adda

Un percorso in 3 tappe, da "quel ramo del Lago di Como" alla foce, dove l'Adda confluisce nel Po, a Castelnuovo Bocca d'Adda. 135 chilometri che alternano paesaggi molto diversi, dal profilo frastagliato delle montagne

Leggi tutto

La basilica ad Assisi

Assisi-Spoleto-Norcia

La ciclovia Assisi-Spoleto-Norcia è stata premiata come ciclovia più bella d’Italia alla prima edizione di Cosmo bike show, un appuntamento dedicato al mondo delle biciclette svoltosi recentemente a Verona.

Leggi tutto

Le Ciclovie del Po - Tappa 03 - Torino - Crescentino

Le ciclovie del Po

Il percorso in bicicletta sulle sponde del fiume più lungo d'Italia, alla scoperta delle testimonianze storiche ed artistiche che lambiscono le sue rive. Un lungo viaggio che merita più soste e deviazioni, per poter assaporare il gusto dell'enogastronomia e del contatto con la storia e le tradizioni locali.

Le tracce GPS sono state elaborate da itinerAria.
Maggiori informazioni sulle Ciclovie destra e sinistra Po sul sito di VisitPoRiver.

Leggi tutto

Cammino dei Briganti

Il Cammino dei Briganti

Il Cammino dei Briganti è percorribile in sette giorni, è un cammino a quote medio-basse (tra gli 800 e i 1300 m. di quota) sulle orme dei briganti della Banda di Cartore

Leggi tutto

Coast2Coast 17

Italia Coast to Coast

400 km dal mare Adriatico fino al Tirreno da percorrere a piedi o in bicicletta. Un viaggio ricco di natura, storia, arte e spiritualità, alla scoperta di un’Italia insolita, fatta di eremi, antiche vie, città sepolte, personaggi, tradizioni, popoli scomparsi, luoghi singolari.

Il percorso prende le mosse da Portonovo, borgo dell’Adriatico a due passi da Ancona sotto l’imponente parete del monte Conero, e attraverso sentieri, carrarecce, e strade a basso traffico di Marche, Umbria, Lazio e Toscana, giunge al mare Tirreno presso Orbetello, in mezzo a un’enorme laguna di fronte al monte Argentario.

Con la lentezza permessa dall’andare a piedi o in bicicletta, scopriremo il cuore di un Paese bellissimo e ignoto al turismo di massa. Italia Coast to Coast si compone di 18 tappe a piedi, per altrettanti giorni di Cammino; 9 tappe in bicicletta, ed è affrontabile da tutti.

Sul sito di riferimento www.italiacoast2coast.it è possibile scaricare le tracce Gps dei percorsi pedonale e ciclistico.

Partenza: ANCONA (fraz. PORTONOVO)

Arrivo: ORBETELLO

Tappe: 18 a piedi, 9 in bicicletta. 

Tipo di percorso: Misto, privilegiando i sentieri e le sterrate; alcuni tratti di asfalto su stradine senza traffico.

Difficoltà: MEDIA

Ore di cammino giornaliere: 5

Guide cartacee: ITALIA COAST TO COAST di Simone Frignani, Ediz. Terre di Mezzo

Segnaletica: Al momento, nessuna. L’intero cammino è tracciato al gps: le tracce sono disponibili facendone richiesta attraverso il sito internet.

Mappe: Marche e Umbria 1:200.000 – Mappe Kompass 1: 50.000: 665 Assisi–Camerino; 2472 Marsciano-Todi; 2471 Lago di Bolsena; 2470 Maremma

Periodo consigliato: Tutto l’anno.

Come arrivare al luogo di partenza: In treno fino ad Ancona e bus per Portonovo.

Come ritornare dal luogo di arrivo: Da Orbetello in treno.

Pernottamento: Ostelli, agriturismo, bed&breakfast.

Punti forti: Le città d’arte di San Severino, Assisi, Todi e Orvieto; il panorama da Civitella del Lago; le città del tufo di Sorano, Sovana e Pitigliano; le vie Cave etrusche; il tombolo di Feniglia e la laguna di Orbetello.

Sapori Tipici: Un’ampia varietà di prodotti tipici di Marche, Umbria, Tuscia viterbese e Maremma, tra cui: il vino Rosso Conero e il Sagrantino di Montefalco; l’Olio Dop dei Colli Martani; le lenticchie di Onano.

Contatti: Sito Internet www.italiacoast2coast.it e gruppo Facebook.

Tutte le informazioni sono state fornite da Simone Frignani, che ringraziamo per la cortese collaborazione. Le fotografie sono di Simone Frignani e di Mirko Pradelli.

Leggi tutto

La Via di Francesco 5

La Via di Francesco

La Via di Francesco attraversa l’Umbria da nord a sud e prosegue verso la Valle Santa di Rieti, fino a raggiungere la tomba dell'apostolo Pietro a Roma. Il cammino conduce i pellegrini e i viaggiatori nei luoghi dell'Umbria legati agli episodi fondamentali della vita di San Francesco.

Leggi tutto

Il Cammino di San Benedetto 11

Il Cammino di San Benedetto

Circa 300 km da Norcia, ai piedi dei monti Sibillini, a Subiaco, nell'alta valle dell'Aniene, fino a Cassino, nella valle del Liri, attraversando i luoghi piú significativi della vita di san Benedetto da Norcia.

Leggi tutto

Il Cammino di Sant'Antonio - Mappe e tracce GPS

Il Cammino di Sant'Antonio è un lungo itinerario a tappe che unisce Venezia e Padova con Dovadola, in provincia di Forlì-Cesena, dove si innesta nel Cammino di Assisi, e prosegue quindi verso l'Umbria. Il cammino tocca alcuni luoghi significativi per la vita del Santo, e può essere percorso sia a piedi che in mountain bike.

Leggi tutto

La Via degli Abati 35

La Via degli Abati

Un viaggio, da Pavia a Pontremoli, sulle orme degli Abati di San Colombano, dalla pianura padana, attraversando l’Appennino piacentino e parmense, e arrivare in Lunigiana, per ritrovato se stessi, nel silenzio dei boschi e su antichi tratturi.

Leggi tutto

La Ciclovia del Po

Le suggestioni di un percorso che sembra sospeso nel tempo: il silenzio del fiume sovrasta ogni cosa, infiniti filari di pioppi e il volo degli aironi accompagnano il cicloturista lungo gli argini,

Leggi tutto