Movimento Lento Network

Nasce l’e-bike food fest della Serra Morenica

Nasce l’e-bike food fest della Serra Morenica

A Roppolo (Biella) l’11 e 12 maggio 2024 due giorni alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche del territorio

Un weekend insolito per scoprire un territorio unico attraverso i suoi prodotti tipici. Tutto questo è l’E-Bike Food Festival della Serra Morenica, kermesse alla prima edizione in programma a Roppolo (Biella) sabato 11 e domenica 12 maggio.

Promosso da Biella & Buona e Slowland Piemonte, l’E-Bike Food Fest della Serra Morenica è un viaggio tra sapori e paesaggi lungo le rive del Lago di Viverone, situato a meno di un centinaio di chilometri da Milano e a poco più di cinquanta da Torino. Sabato 11 maggio, in sella a un’e-bike, i partecipanti saranno guidati a conoscere e incontrare i produttori locali, veri custodi dei tesori enogastronomici della regione come il vino Erbaluce, le mele, il riso di Baraggia (unica DOP di riso italiano) e il miele.

 

Sabato 11 maggio, con partenza dal Castello di Roppolo alle 14.30, è possibile scegliere tra due facili percorsi di 30 chilometri, uno sul lato biellese e uno sul versante canavesano. Per entrambi il costo è di 15 euro e include le degustazioni, il noleggio dell’e-bike e la guida ciclo-turistica. Per chi vuole partecipare con una propria bicicletta il costo è di 5 euro. La prenotazione è sempre obbligatoria e si può effettuare qui per entrambi i circuiti. 

Domenica 12 maggio il tour del gusto prosegue nelle vie intorno all’antico e misterioso Castello di Roppolo con il mercato contadino e le altre specialità gastronomiche del luogo. Sarà inoltre disponibile uno spazio per il noleggio di e-bike per conoscere, questa volta in autonomia, tutte le aziende agricole visitate il giorno precedente.

“Roppolo è lieta di accogliere la prima edizione di E-Bike Food Fest, ha dichiarato Pancrazio Bertaccini, Assessore al Turismo del Comune di Roppolo. Questo evento è in continuità con le altre iniziative che in questi anni hanno fatto del nostro territorio una meta del turismo slow, grazie alla rete con i Comuni vicini, agli investimenti fatti per il ripristino e la manutenzione dei sentieri, gli eventi e l’apertura dell’ufficio informazioni in paese”.

“Le iniziative come l’E-Bike Food Fest della Serra Morenica sono ideali per raccontare le caratteristiche del nostro territorio”, ha dichiarato Giuseppe Graziola, presidente di Enoteca Regionale del Biellese e della Serra e promotore di Biella è Buona ATS. Ringraziamo la Regione Piemonte che ha reso possibile questo progetto inserendolo nel piano di finanziamenti del Programma di Sviluppo Rurale. Attraverso la misura relativa alla cooperazione, l’Enoteca ha formato una rete di imprese che comprende diverse figure di operatori, dai produttori di vino e cibo ai trasformatori e distributori, fino agli enti istituzionali. L’obiettivo di questo network è di sviluppare la filiera corta, cioè il passaggio diretto dai produttori ai consumatori e, allo stesso tempo, la conoscenza del territorio e il turismo rurale” ha concluso Graziola.

Il programma completo è su Slowland Piemonte.

Vuoi promuovere lo slow tourism nel tuo territorio?

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter

LEGGI ANCHE

Le Vie del Grano e del Legno
Progetti in Movimento Lento
Marta Miolo

Le Vie del Grano e del Legno

Il Cammino Minerario di Santa Barbara è un emozionante itinerario nel sud-ovest della Sardegna, che si sviluppa lungo un anello di circa 500 km, suddiviso

Leggi Tutto